Ultima modifica: 13 maggio 2016

UNA GIORNATA PARTICOLARE: L’INCONTRO CON ALBERTO PALENTINI PRESSO IL LICEO BOCCHI-GALILEI

IMG_2360-e1462804504742

Una straordinaria giornata per il Liceo Bocchi-Galilei che, presso l’Aula Magna della sede BADINI, ha ospitato recentemente Alberto Palentini, autore, in collaborazione con Pietro Lombardo, di un testo autobiografico dove si racconta il suo percorso di progressiva liberazione da una condizione di pressoché totale estraneità al mondo. All’improvviso, un incontro gli offre un’opportunità di liberazione, un’occasione per aprirsi agli altri, per superare tutte le barriere comunicative che gli impedivano di vivere. Alberto ha presentato se stesso alla platea degli studenti del Liceo Bocchi-Galilei, ha saputo comunicare la sua esperienza di vita suscitando viva  commozione tra tutti i presenti. “Un leone in gabbia” è il titolo del libro che metaforicamente sintetizza l’esperienza di vita di Alberto, condizione che sta progressivamente superando anche grazie alla professionalità e alla determinazione del dott. Pietro Lombardo, il quale ha saputo subito intuire le grandi potenzialità di Alberto.

Per gentile concessione di Alberto, pubblichiamo una sua poesia, dedicata alla mattinata trascorsa con gli studenti del nostro Liceo:

 Sabato mattina

Vortici di emozioni ruotano attorno a me,

immerso in un mare di volti

che attenti mi hanno osservato, ascoltato, capito.

Nave in un porto sicuro mi sono sentito,

dove la mia famiglia come un faro

illuminava ciò che stava attorno a me,

ancora ignoto.

La nostra vita procede come un lungo viaggio,

dove ogni avventura ci fortifica e arricchisce.

Ponti tra me e voi sono stati creati,

io riparto e li porto con me.

Alberto

Ringraziamo Alberto Palentini, la sua famiglia e il dott. Stefano Cirelli per aver offerto ai nostri studenti un’esperienza unica, un’occasione di crescita personale che rimarrà per sempre impressa nel loro cuore.




Link vai su